Interpellanza Parrocchia

La parrocchia di S. Egidio Abate rappresenta da sempre per il territorio di Gambettola una di quelle istituzioni da annoverare tra le risorse dell’ambito comunale: garantisce una fortissima ricaduta sociale perché rappresenta il polo di aggregazione forse più importante e perché più di ogni altra istituzione si spende con azioni di sostegno a situazioni di disagio e di povertà in senso lato.

Consapevole di questo importante ruolo, la parrocchia si è sempre preoccupata, nel tempo, di offrire strutture adeguate ad accogliere le persone e funzionali per gli scopi aggregativi e di impatto sociale. Lo ha sempre fatto a proprie spese garantendo al territorio una ricchezza di tipo socio-culturale senza appesantimenti di ordine economico sulla collettività.

Nel 1999 è iniziata una fase di ristrutturazione che, per tappe, ha già visto il completamento di diverse strutture. L’intenzione, da parte del parroco è quella di completare questo progetto globale con un ultimo tassello che determinerebbe la realizzazione di strutture che farebbero diventare i locali parrocchiali non solo una risorsa, ma addirittura una eccellenza del territorio con ricadute ancora più ampie circa le funzioni aggregative e sociali.

Oggi il parroco lamenta una grave mancanza di attenzione e lungimiranza da parte della amministrazione. Quali le ragioni? cosa sta succedendo?
Lggi il documento per intero Interpellanza parrocchia di Gambettola

Copyight © 2014 by Luca Cola. Powered by Staff.
Seguimi Facebook.

Privacy Policy